Gualdo Tadino

Turismo a Gualdo Tadino

Informazioni sulla città di Gualdo Tadino, luogo di una famosa battaglia durante la Guerra Gotica e dove sorge l'antica Rocca Flea.

Vi proponiamo di visitare la cittadina umbra di Gualdo Tadino per offrirvi la possibilità di conoscere ed ammirare un meraviglioso luogo del centro Italia, un borgo certamente affascinante, che sarà capace di stimolare l'interesse e la curiosità verso i suoi molteplici aspetti culturali e storici, la bellezza dei suoi territori è poi qualcosa di meravigliosamente unico, l'abitato si erge infatti su un'altura, dalla quale può dominare incantevoli valli e colline di grande suggestione.

L'itinerario attraverso borgo di Gualdo Tadino, comprenderà anche la Rocca Flea, edificio del XII secolo, La Pinacoteca Comunale con l'esposizione di stupende opere d'arte, il Palazzo Comunale e l'antico bastione, ci si potrà recare anche il Museo Civico, ricco di opere e dipinti ed al Museo Regionale dell'Emigrazione. La storia del borgo dell'Umbria risulta legata alla dominazione romana, come è dimostrato dall'esistenza di reperti antichi, con la politica di Roma l'abitato ottenne un momento di straordinaria sviluppo, accresciuto dalla sua prossimità alla Via Flaminia.

Certamente interessante sarà la visita ai monumenti ed agli edifici che sono stati costruiti nel centro storico di Gualdo Tadino e che, solo con la loro presenza, potranno testimoniare le vicissitudini e la storia che hanno segnato la crescita della città.

Edificata sul complesso del monte Sant'Angelo, la cittadina di Gualdo Tadino sorge nella ad est della regione umbra, nella provincia di Perugia, ponendosi come una delle località turistiche predilette dell'Umbria, Gualdo Tadino protegge infatti rilevanti documentazioni dell'epoca medievale, certamente stimolante potrà essere l'osservazione delle sue opere e dei monumenti, elementi tangibili della sua antica rilevanza. L'abitato di Gualdo Tadino, è sicuramente noto per la realizzazione di oggetti in ceramica, con laboratori periti nella creazione di Ceramica a Lustro, con interessanti componenti in rubini ed oro. Si avrà l'opportunità di visitare la Chiesa di Santa Chiara, risalente al XIII secolo, la Basilica di San Benedetto, risalente al XVIII secolo, la Chiesa di San Francesco, edificata a partire dal 1700, continuiamo poi con la Chiesa di San Donato e la Chiesa della Madonna di Loreto.

Tuttobevagna.it - Informazioni su Bevagna. Gaite - Resti romani - Rappresentazioni medievali Site Map | Contattaci |Ricette | Suggerimenti | ©2005 TuttoBevagna.it