Castiglione del Lago

Turismo a Castiglione del Lago

Informazioni sulla città di Castiglione del Lago.

Antichissimo territorio abitato già in epoca Preistorica, il Lago Trasimeno ha offerto, agli appassionati di storia ed archeologia un numero enorme di reperti ed oggetti oggi custoditi all'interno del Museo Archeologico Nazionale dell'Umbria, costituendosi come uno dei luoghi più affascinanti ed interessanti della regione, l'area è divenuta celebre nella storia per essere stata scenario della Battaglia del Trasimeno, un cruento scontro tra gli eserciti di Roma e quello di Cartagine, guidato da Annibale, successivamente il territorio fu sottoposto al controllo di Roma, per poi passare, nel corso del Medioevo e del Rinascimento, sotto il controllo della città di Perugia prima, di alcune importanti famiglie locali in seguito, ed infine, dopo una breve parentesi sotto lo Stato della Chiesa divenne parte del Regno d'Italia.

Il Lago Trasimeno si costituisce certamente come una delle località di maggiore interesse e bellezza del territorio italiano, ponendosi agli occhi dei suoi turisti, come un luoghi di profonda meraviglia, dove avere la possibilità di scoprire paesaggi, panorami e viste certamente spettacolari, indubbiamente suggestive e degne di essere ammirate ed apprezzate in tutta la loro unicità e particolarità, catturando ogni sfumatura di colore ed ogni elemento che l'ambiente propone ai suoi osservatori.

Posto a confine tra le due splendide ed affascinanti regioni di Toscana ed Umbria, posto amministrativamente sotto il controllo della seconda, riesce ad incorporare ed a mostrare gli elementi e le particolarità di entrambe, unendo culture, tradizioni ed abitudini straordinariamente affascinanti ed interessanti; indubbiamente affascinanti sono anche le cittadine, i paesini ed i borghi antichi che si trovano sulle rive e nel territorio del lago Trasimeno, parliamo di Castiglione del Lago, senza dubbio uno degli abitati di maggiore rilevanza, con la sua splendida cinta muraria ed il suo antico castello fortificato, Città della Pieve, con i suoi meravigliosi palazzi e chiese, Magione, con il suo Castello dei Cavalieri Templari, Paciano, sede di numerose ed affascinanti chiese ed edifici sacri di grande bellezza, Panicale, con il Palazzo del Podestà e la Rocca Fiorentina, Passignano sul Trasimeno, meraviglioso esempio di arte antica, Tuoro sul Trasimeno, affacciato sul lato nord-occidentale del lago, e per finire ricordiamo i piccoli borghi di Torricella e Borghetto.

Dalle acque del Trasimeno sorgono poi tre incantevole ed affascinanti isole, di grande bellezza e sicuro interesse, sono l'Isola Minore, la più piccola, si caratterizza per la sua particolare forma di una virgola, la sua vegetazione ed i suoi boschi sono però certamente incantevoli, con la presenza di Pini e lecci, indubbiamente interessante è poi sapere che l'isola è un rifugio naturale per i cormorani, proseguiamo poi con l'Isola Maggiore, l'unica abitata, che si costituisce di un territorio assolutamente meravigliosa, con boschi di Ulivo, cipresso, leccio e pioppo, infine l'Isola Polvese, che si costituisce come la più grande, dagli anni novanta è divenuta sede del Parco Scientifico Didattico e nei suoi territori si trova una piccola riserva per uccelli ed anfibi; il lago è inoltre l'habitat naturale di alcune meravigliose specie ittiche, alcune autoctone ed altre introdotte dall'uomo, ricordiamo ad esempio il persico, la trota, il pesce gatto, l'anguilla e l'alborella.

Bed and breakfast a Panicale
Casetta Pasqualina, B&B a Panicale

Tuttobevagna.it - Informazioni su Bevagna. Gaite - Resti romani - Rappresentazioni medievali Site Map | Contattaci |Ricette | Suggerimenti | ©2012 TuttoBevagna.it